Prorogata al 15 dicembre la scadenza del CIS per gli Enti territoriali

Con il Contratto Istituzionale di Sviluppo per la Calabria mettiamo a disposizione dei sindaci uno strumento che consente di realizzare investimenti importanti per la crescita del territorio e di svelarne a tutti la bellezza.

Vogliamo che lo sviluppo parta dai Comuni e per questo, accogliendo le richieste espresse durante il tour sul CIS, abbiamo deciso di prorogare la scadenza per la presentazione delle proposte al 15 dicembre.

In questo modo ci sarà un altro mese di tempo per predisporre gli interventi e inviare le schede progettuali alla Regione.

Stiamo rafforzando sotto ogni aspetto la cooperazione istituzionale su cui si basa il CIS Calabria e sono certa che i sindaci sapranno cogliere in pieno l’opportunità di questa nuova proroga per valorizzare al meglio le risorse dei nostri territori.

Dalila Nesci
Sottosegretario per il Sud e la Coesione territoriale

Torna all'inizio del contenuto