L'agenda di incontri della sottosegretaria Nesci per il CIS Calabria

“Svelare bellezza”: è questo l’obiettivo del Contratto Istituzionale di Sviluppo della Calabria che abbiamo avviato lo scorso 19 ottobre con la Ministra per il Sud Mara Carfagna. Un piano straordinario di interventi per valorizzare il patrimonio ambientale, turistico e culturale della regione e renderlo fruibile a tutti.

Con il CIS promuoviamo una cooperazione rafforzata tra le istituzioni con l’obiettivo di approvare progetti efficaci a favore del territorio, che beneficeranno delle stesse procedure semplificate previste per il PNRR. Inoltre, abbiamo voluto privilegiare una strategia dal basso anche sul piano finanziario: le risorse complessive saranno infatti computate al ricevimento di tutti i progetti da parte dei soggetti interessati e alla predisposizione della graduatoria finale.

Per favorire la sinergia tra le istituzioni ho voluto avviare un tour della Calabria, grazie al quale sarà possibile illustrare il CIS ai sindaci del territorio e avere un momento di confronto sulla presentazione dei progetti. Nella tabella allegata sono pubblicate le date delle tappe previste, che si svolgeranno in presenza o in video collegamento al fine di rispettare le norme di prevenzione del COVID-19. Con il CIS forniamo ai Comuni gli strumenti e le risorse per favorire il riscatto economico, sociale e morale Calabria, con la consapevolezza che dalla ripartenza del Sud dipende la ripartenza di tutto il Paese.

Dalila Nesci
Sottosegretaria per il Sud e la Coesione territoriale

Cis
Torna all'inizio del contenuto