Confronto tra il ministro Carfagna e i rappresentanti sindacali

15 marzo 2021

Il ministro per il Sud e la Coesione territoriale Mara Carfagna si è confrontata in videoconferenza con i rappresentanti dei sindacati CGIL, CISL, UIL e UGL. Nel corso dell’incontro sono stati affrontati diversi temi, incentrati sullo sviluppo del Mezzogiorno e sulla necessità di sfruttare al meglio l’occasione offerta dal Piano nazionale di ripresa e resilienza, senza trascurare il lavoro puntuale e rigoroso da affrontare in vista della programmazione dei fondi strutturali 2021-2027.

“Ringrazio i rappresentanti sindacali per la loro disponibilità”, ha affermato il ministro Carfagna. “Ritengo molto utile un confronto concreto e collaborativo come quello odierno con i sindacati, oltre che con i rappresentanti delle imprese, i presidenti di Regione e i sindaci. In questo modo, potremo riuscire a istituire una sorta di cabina di regia per raccogliere istanze e progetti, che potrà essere utile a impostare un metodo di lavoro per utilizzare al meglio le ingenti risorse europee su cui potrà contare il nostro Paese”. 

Pnrr
Torna all'inizio del contenuto