Gallery

Risultati da 1 a 10 - Totale: 10 risultati.

16 maggio 2022

Le immagini del Forum "Verso Sud" che si è svolto a Sorrento il 13-14 maggio

Il Primo Forum Internazionale del Mediterraneo è stato organizzato dal Ministro per il Sud e la Coesione territoriale e da The European House - Ambrosetti

21 marzo 2022

Il ministro Carfagna a EXPO Dubai 2020

Il ministro Mara Carfagna ha presentato le aree ZES del Mezzogiorno, partecipato a un forum sulla Calabria e promosso la candidatura di Roma all'EXPO 2030.

18 novembre 2021

Il ministro Carfagna a Bruxelles per il vertice del Consiglio sulla coesione e gli incontri con i commissari europei Gentiloni e Schmit

Il ministro per il Sud e la Coesione territoriale ha partecipato a Bruxelles al Consiglio Affari Generali sulla coesione e ha incontrato i commissari europei Paolo Gentiloni e Nicolas Schmit per discutere di PNRR, Fondi strutturali e decontribuzione al Sud. (Le immagini sono pubblicate su gentile concessione della Commissione Europea e del Consiglio Europeo).

1 ottobre 2021

Il ministro Carfagna a Messina per l'abbattimento della baraccopoli dell'Annunziata

Il ministro Mara Carfagna è tornata a Messina dopo pochi mesi per assistere all'avvio dell'abbattimento della baraccopoli dell'Annunziata. Un intervento reso possibile dalla norma inserita da Carfagna nel decreto-legge 'Covid', che ha stanziato 100 milioni e nominato il Prefetto di Messina come Commissario straordinario per l'abbattimento delle baraccopoli e la ricollocazione delle famiglie. "Messina è il simbolo di un modello di governance efficiente - ha detto il ministro - lo Stato decide, stanzia le risorse, il suo rappresentante sul territorio coordina e la politica attraverso il sindaco Cateno De Luca realizza quanto si deve fare. Sono stati tutti bravissimi perché in soli pochi mesi hanno messo su un sistema efficiente che sta già portando alle prime demolizioni e ai primi ricollocamenti abitativi". Il ministro ha ricevuto da una delle ex abitanti le chiavi di una baracca che risale al terremoto del 1908 e che rimarrà integra per diventare una sorta di monumento alla memoria. "La vicenda di Messina è inoltre simbolica - prosegue Carfagna - perché rappresenta il compito che mi sono data da ministro per il Sud, quello di cancellare le vergogne del Mezzogiorno, quella delle baraccopoli qui a Messina e le tante altre vergogne che affliggono il nostro Mezzogiorno: i collegamenti che mancano, le stazioni ottocentesche, gli asili nido che non ci sono o sono carenti, l'assistenza per persone con disabilità e anziani. Di tutto questo ci stiamo occupando e penso che come governo abbiamo avviato un lavoro in questa direzione con grande determinazione".

28 settembre 2021

Il ministro Carfagna e il presidente Draghi all'inaugurazione del Parco della Memoria a L'Aquila

Il presidente del Consiglio Mario Draghi e il ministro Mara Carfagna hanno partecipato all'inaugurazione a L'Aquila del Parco della Memoria, dedicato alle vittime del terremoto del 6 aprile 2009.

9 luglio 2021

Visita del ministro Carfagna a Napoli

Durante la sua visita a Napoli, il ministro Carfagna ha incontrato don Maurizio Patriciello: la sera precedente il parco che ospita il centro estivo per ragazzi da lui organizzato era stato teatro di una "stesa", con lo sparo in aria di diversi colpi di arma da fuoco. Nel corso della giornata, il ministro per il Sud e la Coesione territoriale ha anche visitato il "Punto Luce" di Save The Children nel quartiere Barra, che ospita bambini e ragazzi dai 6 ai 16 anni, e il Centro Servizi ASI di Caivano, oltre a partecipare all'inaugurazione del Tecno Hub Unicredit di San Giovanni a Teduccio.

24 giugno 2021

La campagna di comunicazione 'Riaccendiamo il Sud'

Il PNRR approvato dalla Commissione Europea consentirà di risolvere problemi storici del Mezzogiorno e valorizzarne le potenzialità, per garantire pari diritti e pari opportunità a tutti gli italiani, indipendentemente dal luogo di nascita o residenza. In una parola, consentirà di "riaccendere" il Sud dopo decenni vissuti in ombra rispetto allo sviluppo dell'Europa e del Centro-Nord. Proprio su questi risultati si concentra la campagna di comunicazione realizzata dagli uffici del ministro per il Sud e la Coesione territoriale, intitolata "Riaccendiamo il Sud". Dieci sono i temi scelti per spiegare come il PNRR potrà intervenire sul tessuto sociale e produttivo delle regioni meridionali: diritti; mare, infrastrutture e collegamenti; Italia interna; salute; lavoro; donne e giovani; acqua; energia verde ed economia circolare; connessione; semplicità.

23 giugno 2021

Visita del ministro Carfagna a Ortona, Ascoli Piceno e Norcia

Il ministro Carfagna ha visitato: il porto di Ortona, sede di un importante investimento contenuto nel PNRR, nell'ambito della ZES Abruzzo; la città di Ascoli Piceno, dove ha presieduto il Tavolo di coordinamento del CIS dedicato alle aree del sisma 2016; Norcia e la frazione di Castelluccio, tra le località più colpite dallo stesso sciame sismico.

25 maggio 2021

Visita del ministro Carfagna a Messina

Il ministro Carfagna è stata in visita a Messina, dopo l'approvazione dell'emendamento a sua firma per lo smantellamento delle baraccopoli ancora esistenti in città e la ricollocazione degli abitanti.

Torna all'inizio del contenuto