Il nostro impegno nell'ultimo anno per 'liberare' Bagnoli

7 marzo 2022

"Grazie alle decisioni che ho condiviso con il presidente Draghi, oggi la bonifica e la valorizzazione del sito di Bagnoli-Coroglio sono finalmente nelle mani di un Commissario con poteri forti e chiari. D'ora in avanti, gli interventi a Bagnoli dovranno avvenire secondo un cronoprogramma ben definito. Quindi non ci saranno più scuse: se gli impegni non saranno rispettati, potranno scattare penalità e sanzioni e il Commissario potrà rivolgersi anche ad altri soggetti attuatori. Vogliamo fermare una volta per tutte gli sprechi, i ritardi e le conflittualità".

Lo afferma il ministro per il Sud e la Coesione territoriale, Mara Carfagna, in questo videomessaggio inviato in occasione dell'anniversario dell'incendio di Città della Scienza.

Bagnoli
Torna all'inizio del contenuto