Esplora contenuti correlati

La programmazione 2014-2020

La dotazione iniziale del ciclo di programmazione 2014-2020 del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione è stata fissata dalla legge n.147/2013 in 54.810 milioni di euro. A seguito di successivi rifinanziamenti, la dotazione complessiva del FSC per il periodo 2014-2020 è aumentata fino a 68.810 milioni di euro, al lordo delle riduzioni e utilizzi disposti da disposizioni legislative.

Le aree tematiche individuate per la definizione dei relativi progetti sono: infrastrutture; ambiente; sviluppo economico e produttivo; agricoltura; turismo, cultura e valorizzazione delle risorse naturali; occupazione, inclusione sociale e lotta alla povertà, istruzione e formazione; rafforzamento della PA. A queste si aggiunge un Fondo riserva non tematizzato.

>> Tutti i progetti e il relativo monitoraggio sono consultabili sul sito OpenCoesione.

Nel periodo luglio-settembre 2020, sono state effettuate riprogrammazioni/assegnazioni sulle disponibilità residuali del FSC per un valore di oltre 3 miliardi di euro, per garantire la copertura finanziaria delle spese per l'emergenza sanitaria causata dal Covid-19. Il decreto-legge n. 34/2000 ha infatti autorizzato per gli anni 2020 e 2021 l'utilizzo in via eccezionale a tale scopo delle risorse disponibili del FSC, nelle more del rimborso da parte dell'Unione Europea, che andrà a reintegrare il Fondo.

Torna all'inizio del contenuto