Zone Economiche Speciali (ZES)

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 25 gennaio 2018. n. 12, che ha definito le modalità per l'istituzione delle ZES, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 47 del 26 febbraio 2018. Per le Regioni italiane meno sviluppate e in transizione, così come individuate dalla normativa europea, è stata prevista la possibilità di istituire le Zone Economiche Speciali. Tali Regioni sono 8: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. Le ZES sono aree destinatarie di specifiche agevolazioni fiscali (credito d’imposta) e semplificazioni burocratiche da realizzarsi intorno ad aree portuali che presentino le caratteristiche di porti di rilevanza strategica.

Barbara Lezzi , Ministro per il Sud
Torna all'inizio del contenuto